La Supercoppa cambia format: le nuove offerte da Abu Dhabi e Riyad

Deciso il programma del nuovo trofeo

43
Supercoppa

La Supercoppa del futuro che vale 100 milioni

Quella che si disputerà domani sarà l’ultima partita prevista dal contratto con l’Arabia Saudita. Dal prossimo anno la competizione verrà rivoluzionata grazie ai progetti multimilionari proposti da Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi. Secondo “La Repubblica” le due proposte sono simili : i sauditi offrono un contratto che vale 23 milioni di euro a edizione per 6 edizioni nei prossimi 8 anni. La proposta degli Emirati Arabi è invece di 20 milioni di euro all’anno per 5 anni.

Il nuovo format proposto

Abu Dhabi ha però avanzato anche proposte relative al format: da Capodanno al 7 gennaio quattro squadre italiane si sfidano nelle semifinali e finale in un format chiamato Final four. L’Arabia Saudita è invece più interessata a organizzare e ospitare l’evento stesso, nell’ottica di promuovere il Paese a livello globale, in vista della sua candidatura ai Mondiali del 2030.

Articolo precedenteCalciomercato Inter, il Chelsea punta Dumfries ma Marotta fa muro: nuova offerta in arrivo
Prossimo articoloCalciomercato Inter, Bobo Vieri critica i nerazzurri per Skriniar: “Non mi vuoi vendere? Non mi alleno”