Calciomercato Inter, il Barca fa spesa in Italia: tre i nerazzurri nel mirino

I blaugrana a caccia di acquisti

87
ROBERT LEWANDOWSKI E LAUTARO MARTINEZ ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Il Barcellona torna a spaventare le italiane. Il club blaugrana, a caccia di rinforzi per la Liga e per la sfida con il Manchester United, ha messo nel mirino diversi calciatori, tra cui quelli dell’Inter, ovvero  “Se Milano guarda al Camp Nou, anche da Barcellona non disdegnano di osservare con attenzione cosa succede dalle parti di San Siro. E’ vero che il club catalano è alle prese con una situazione economica sempre ballerina, con un monte ingaggi che andrà ulteriormente abbassato nei prossimi mesi per rientrare nei parametri della Uefa e della stessa Liga, ma l’ultimo mercato ha dimostrato come il Barça non rimanga con le mani in mano”. 

Calciomercato Inter, Xavi vuole tre nerazzurri: le ultime

“Il Barcellona negli ultimi anni ha sondato diverse volte il terreno con giocatori rossonerazzurri. Lautaro Martinez era stato a un passo dal club blaugrana nel 2020, ma la Pandemia e la conseguente crisi economica bloccò un trasferimento che nella primavera di quell’anno sembrava cosa fatta. Il “Toro” con l’arrivo di Lewandowski non è più una priorità, ma l’argentino rimane sul taccuino dei catalani. Non fosse altro perché entro fine stagione andrà via Depay, mentre il centravanti polacco compirà ad agosto 35 anni”, spiega il quotidiano.

“Un obiettivo del Barcellona però potrebbe essere Skriniar. Lo slovacco è impegnato nella complicata trattativa di rinnovo con l’Inter e resta nel mirino del Psg, ma il Barça in estate potrebbe aver bisogno di un centrale di livello (quindi occhio pure a Bastoni ). Restando in nerazzurro, in chiave post Busquets – De Jong non ha mai convinto e andrà via presumibilmente già a gennaio – potrebbero essere fatti dei ragionamenti su Brozovic .

Capitolo a parte per il portiere. Il Barcellona aveva anche pensato a Donnarumma , prima che Gigio scegliesse Parigi. Ora Ter Stegen ha diverse richieste e potrebbe essere sacrificato per questioni di bilancio. Onana è cresciuto nel vivaio del Barcellona e prima di firmare per l’Inter era stato contattato proprio dal suo vecchio club”.

CONSIGLIATO DA NOI
Articolo precedenteCalciomercato Inter, Gosens vola in Bundesliga: due i club interessati
Prossimo articoloCalciomercato Inter, l’ex rossonero è più che un’idea: Marotta e Ausilio ci pensano