Calciomercato Inter, altro acquisto dall’Atalanta dopo Bastoni: può arrivare a giugno

I nerazzurri a caccia di un difensore

106
ALESSANDRO BASTONI RAMMARICATO ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Calciomercato Inter, su Scalvini anche City e Juventus

Sono tanti i nomi che sta monitorando Marotta per la rosa del prossimo anno dell’Inter. E proprio tra questi c’è anche Giorgio Scalvini, l’ultima idea per la difesa dell’Atalanta, calciatore che a Milano piace e che potrebbe arrivare a giugno. “A gennaio, infatti, i margini di manovra di viale Liberazione saranno limitati e diventerebbe complicato anche impegnarsi per il futuro. La valutazione del talento bergamasco potrebbe arrivare a quota 30 milioni di euro. L’idea della dirigenza, quindi, è quella di mettere in piedi un prestito con obbligo di riscatto. In passato, l’Atalanta è sempre stata disponibile a venire incontro alle esigenze nerazzurre. Anche l’ultima operazione sull’asse Milano-Bergamo, vale a dire il passaggio di Gosens alla corte di Inzaghi, è stata completata con un prestito con obbligo di riscatto. Tanto basta perché in viale Liberazione prevalga la convinzione che la formula non sarà un problema”, questo quanto spiegato da Il Corriere dello Sport.

“Al momento, infatti, le principali rivali dell’Inter sono Juventus e City. Ma presto di potrebbero aggiungere anche altre grandi squadre: soprattutto se Scalvini dovesse continuare adesprimersi su certi livelli. L’Inter, però, ha una carta in mano che potrebbe fare la differenza. La carta ha il nome di Fabbian, ovvero il centrocampista classe 2023 che il club di viale Liberazione ha girato in prestito alla Reggina, dove si sta imponendo come uno dei migliori giovani della serie cadetta. All’Atalanta piace parecchio e potrebbe essere interessata a coinvolgerlo nell’affare-Scalvini”, riporta il quotidiano.

CONSIGLIATO DA NOI
Articolo precedenteCalciomercato Inter, nuovo nome per la fascia: c’è il si di Inzaghi
Prossimo articoloInter, il Chelsea si rifà sotto per Dumfries: Marotta prepara lo scambio