Calciomercato Inter, Marotta getta le basi per il futuro: in arrivo l’esterno

Marotta ancora a caccia dell'erede giusto di Perisic

200
Bastoni
ROBIN GOSENS, ALESSANDRO BASTONI E ANDRE' ONANA ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Campionato fermo, e in attesa di pensare alla sfida con la Roma, l’Inter continua a lavorare al mercato con Marotta pronto a sfruttare qualsiasi opportunità possa presentargli già a partire dalla sessione di gennaio visto che l’ad ha bisogno di un esterno.

Calciomercato Inter, Marotta lavora al post Gosens: i dettagli

“Per questo, quando Gosens pareva diretto in Germania, i dirigenti nerazzurri stavano davvero per arrivare alla polpa col Villarreal. Ci si fermò prima per un diktat spagnolo: nello stesso ruolo il club aveva venduto Estupiñan al Brighton e Alberto Moreno si era infortunato. Tra l’altro, Pedraza ha rinnovato a maggio spingendo il contratto fino al 2026: il fatto che sia un giocatore “formato” nel club dà un valore aggiunto al Sottomarino giallo che già disse no a un prestito al Napoli”.

Come convincere gli spagnoli? “Il muro, però, può essere scalfito vista l’ambizione del 26enne andaluso di dare un salto oltre in carriera. Il Villarreal potrebbe aprire al prestito a gennaio se venisse inserito poi un obbligo intorno ai 15 milioni per la prossima stagione. Non è da escludere, però, che in un ipotetico post-Gosens, i due club possano già gettare le basi per giugno”.

CONSIGLIATO DA NOI
Articolo precedenteCessione Inter, troppo elevata la richiesta di Zhang: i possibili scenari
Prossimo articoloCalciomercato Inter, due le alternative al post Gosens: Marotta tenta il colpo da Napoli