Calciomercato Inter, fase di stallo per de Vrij: l’olandese si allontana da Milano

Sempre più in bilico il futuro del difensore

55
De Vrij
LA GRINTA DI STEFAN DE VRIJ ( FOTO DI SALVATORE FORNELLI )

Stefan de Vrij torna a far preoccupare i tifosi dell’Inter. Il difensore, in scadenza di contratto potrebbe allontanarsi da Milano visti anche i continui tentennamenti dopo essere stato cercato da grandi club tra cui il Chelsea con l’Inter che però vuole monetizzare il più possibile.

Calciomercato Inter, su de Vrij le diverse big: Marotta ci pensa

Se si deve evidenziare un giorno in cui qualcosa è cambiato, si tratta sicuramente del derby di ritorno dello scorso campionato, la partita che avrebbe potuto lanciare l’Inter verso la seconda stella e che invece ha rimesso il Milan in corsa per lo scudetto. Protagonista assoluto Olivier Giroud. Comparsa, suo malgrado, proprio De Vrij. E poi una lunga alternanza di prestazioni sottotono e altre appena sufficienti, per una media senza dubbio deludente. Il 2022-2023, poi, non ha certo mostrato una risalita, con l’insufficienza costante che in questo caso ha visto allinearsi anche gli altri componenti del trio difensivo titolare, Skriniar e Alessandro Bastoni. De Vrij ha convinto davvero solamente contro la Cremonese e questo certo non può bastare all’Inter: a volte, semplicemente, Stefan pare non essere sul pezzo. 

All’Inter De Vrij ci è arrivato a parametro zero e qualsiasi milioncino di incasso sarebbe una plusvalenza. Per questo motivo all’inizio della sessione estiva di mercato il suo nome era tra i candidati alla cessione – anche per la sua voglia di Premier League – e anche per questo sarebbe economicamente un enorme peccato non prolungare il suo contratto in scadenza. Ora la testa è esclusivamente sul campo, ma nei prossimi mesi le parti in causa si troveranno per capire i margini di manovra per un rinnovo. Se non si chiamasse De Vrij, forse, l’avventura interista del giocatore si concluderebbe con il termine naturale del contratto. Ma Stefan non è un giocatore qualsiasi e tutti se lo ricordano bene. Per questo Simone Inzaghi ha ancora speranza di ritrovarlo e la società, eventualmente, di ricevere offerte di acquisto”, si legge.

CONSIGLIATO DA NOI
Articolo precedenteInter, Zhang vola in America: il presidente atteso poi a Milano
Prossimo articoloInter, visita di Zhang alla Pinetina: il motivo